PRESENTAZIONE del Corso

Sede del corso
Er.S.Ma. Srl Zona Industriale  Centro Servizi ASI - Termini Imerese (PA) www.ersma.it

Durata e Codice del corso
24 ore – cod. corso ARA001.22

Data e Orario delle Lezioni
Venerdì 18.03.2022 dalle 15.00 alle 19.30 Sabato 19.03.2022 dalle 9.00 alle 18.30
Venerdì 25.03.2022 dalle 15.00 alle 19.30 Sabato 26.03.2022 dalle 9.00 alle 18.30

Docente del Corso
Dott.ssa Silvana Bifulco – Arpa Sicilia

Referente Tecnico-Didattico
Geol. Francesco Dionisi  – 338.3183486

Il corso ha lo scopo di affrontare le tematiche alla base di un procedimento di bonifica di un sito contaminato secondo quanto previsto dalla normativa vigente (D.lgs. 152/06 – D.lgs. 04/08 – D.M. 31/15), allo scopo di poter restituire un’elaborazione di un’analisi sito-specifica di rischio di un sito contaminato, così come definito dalla procedura RBCA (“Risk Based Corrective Action”) descritta negli standard ASTM E-1739-95, PS-104-98, E 2081- 00.

Il corso ha come obiettivo di fornire lo strumento normativo e pratico-strumentale dell’analisi di rischio, partendo dall’individuazione delle sorgenti (geometria e suddivisione in subaree), percorsi (tutti i modelli di F&T e parametri sito specifici che entrano nel l’elaborazione), tossicità (caratteristiche chimico fisiche e tossicologiche degli inquinanti) e recettori (fattori di esposizione). Dal modello concettuale preliminare al modello concettuale definitivo calcolando le CSR (concentrazioni soglia di rischio) e definendo gli obiettivi di una bonifica.

Verrà utilizzato il principale software di analisi di rischio utilizzato nel panorama italiano, RISKNET 3.1, di cui verrà descritta tutta la procedura in maniera user-friendly anche per un utente non esperto andando ad analizzare anche le opzioni come l’utilizzo di dati di soil gas (software ROME Plus), la simulazione con coefficiente di biodegradazione e utilizzo di valori di kd sito specifici.

ARTICOLAZIONE DIDATTICA

  • Parte prima: introduzione sui temi del corso con descrizione degli argomenti trattati e inquadramento normativo per la conoscenza dei fondamenti dell’analisi di rischio al fine di costruire l’iter di un procedimento di bonifica di un sito contaminato.
  • Parte seconda: Modello Concettuale del Sito (MCS): definizione dello schema, descrizione delle attività di campo sino alla formazione del modello Studio situazioni tipo.
  • Parte terza: Aspetti teorici e criticità nell’applicazione dell’Analisi di Rischio. Considerazione sulle problematiche relative all’applicabilità dell’Analisi di Rischio – presenza di NAPL, condizioni di saturazione, sovrastima del rischio – e come queste sono affrontate nei principali riferimenti normativi e tecnici vigenti dai vari soggetti coinvolti nel procedimento.
  • Parte quarta: Il software “RISKNET 3.1” per la gestione dell’Analisi di Rischio in ogni condizione. Casi studio.

DESTINATARI

Il corso si rivolge a professionisti, dirigenti, auditor, risk manager, responsabili dei sistemi di gestione, responsabili delle funzioni aziendali. Consulenti ambientali e tecnici operanti nel settore della bonifica dei siti contaminati, geologi, ingegneri, chimici, tecnici delle pubbliche amministrazioni e degli enti di ricerca. Conoscenze di base nel campo della geologia, idrogeologia, chimica, tossicologia ambientale.

PREREQUISITI

È preferibile una conoscenza di base della normativa sulla bonifica dei siti contaminati D.lgs. 152/2006 Titolo V parte IV.

CALENDARIZZAZIONE DIDATTICA

18.03.2022 Venerdi 15.00 - 19.00

19.03.2022 Sabato 9.00 - 13.00 - 14.30 - 18.30

25.03.2022 Venerdi 15.00 - 19.00

26.03.2022 Sabato

  • 9.00 - 13.00 Risknet
  • 14.30 - 16.30 Lab. Risknet
  • 16.30 - 17.00 Test finale
  • 17.00 - 18.00 Belfor Italia

MODALITA’ e QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è di € 420,00 + 22% IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico, il lunch di lavoro e l’Attestato di Frequenza al superamento del 80% del monte ore corso insieme all'Attestato di Competenza a superamento verifica finale (di applicabilità degli strumenti di analisi di rischio sito-specifica).

Le iscrizioni dovranno essere effettuate tramite invio del modulo di iscrizione (da scaricare dalla pagina dedicata del corso) alla seguente e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L’iscrizione al corso sarà confermata solo dopo verifica del pagamento tramite attestazione del bonifico con relativo CRO.

Le iscrizioni verranno accettate compatibilmente con il numero massimo di posti disponibili.

L’attivazione del corso è subordinata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, pertanto Er.S.Ma. Srl si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 7 giorni lavorativi prima della data di inizio.

In caso di annullamento del corso verrà rimborsata la quota versata tramite bonifico bancario.

Nota. In caso di iscrizioni multiple da parte della stessa azienda il modulo dovrà essere compilato per ogni singolo partecipante.

MATERIALE DIDATTICO

Ogni partecipante riceverà una raccolta inedita di relazioni e presentazioni del docente. Inoltre, una settimana prima dell'avvio del corso in aula, ogni iscritto riceverà un link dedicato riferito ad una cartella condivisa dalla docente, dove troverà tutto il materiale didattico propedeutico in relazione al raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso. 

Il contenuto di tale cartella sarà accessibile dai soli iscritti al corso e il link di accesso alla cartella non può essere ceduto a terze persone.

Note organizzative

Durante lo svolgimento del corso, nelle giornate del sabato, sarà offerto a tutti i partecipanti un lunch break (13.00 -14.00).

Inoltre, presso la sede corsuale, sono presenti i distributori di snack e bevande calde/fredde a disposizione di tutti i partecipanti.

Il direttore del corso Dott. Geol. Gaetano La Bella, Ph.D.


Sede Legale e operativa:
Zona Industriale Centro Servizi Asi
90018 - Termini Imerese - Tel 0918140980
Succursale:
Viale Strasburgo, 195
90146 – Palermo - Tel 0916883488
Statistiche